sanzioni-sicurezza-sul-lavoro-2018
In luglio 4, 2018

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.140 del 19 giugno 2018 il Decreto direttoriale n. 12 del 6 giugno 2018 che ha disposto una rivalutazione delle sanzioni riguardo le violazioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro. A tal proposito l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha pubblicato la lettera circolare del 22 giugno 2018 recante le indicazioni operative destinate al personale ispettivo.

Novità

Il Decreto, in attuazione con quanto stabilito dal Testo Unico (D.Lgs. 81/08, articolo 306, comma 4-bis), prevede che a partire dal 1 luglio 2018 le sanzioni attualmente vigenti in materia di sicurezza sul lavoro subiscano un incremento dell’1,9%. Non verrà applicato alcun arrotondamento al risultato del calcolo dovuto all’aumento.

L’incremento dell’1,9% verrà applicato alle sanzioni o ammende commesse a partire dal 1 luglio 2018.

La direttiva dell’Ispettorato specifica inoltre che l’aumento”non si applica alle “somme aggiuntive” di cui all’art. 14 del D.Lgs. n. 81/2008, che occorre versare ai fini della revoca del provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale, le quali non costituiscono propriamente una “sanzione”.

Aggiornamenti normativi

L’Inl allega alla circolare un quadro riepilogativo recante gli importi delle sanzioni pecuniarie più ricorrenti dopo l’incremento previsto dal Decreto.

Info: incremento sanzioni sicurezza lavoro, circolare Inl

Leggi

Corsi normativa salute e sicurezza sul lavoro