PREZZO: 150 ,00

iva esclusa
https://www.elearningmedia.it/flv/dirigenti_delega_parte_1.flv

Il D. Lgs. 81/2008 definisce all’ art. 2 lett. d la figura del Dirigente come la persona che, dotata di competenze professionali e di poteri gerarchici e funzionali adeguati all’incarico conferitogli, attua le direttive del datore di lavoro in merito all’attività lavorativa vigilando su di essa.

Affinché il Dirigente possa esercitare tali funzioni è necessaria la delega da parte del Datore di Lavoro: la delega di funzioni è un atto giuridicamente rilevante disciplinato dall’ art. 16 del D. Lgs. 81/2008.

1. La delega di funzioni da parte del datore di lavoro, ove non espressamente esclusa, è ammessa con i seguenti limiti e condizioni:

  • che essa risulti da atto scritto recante data certa e che il delegato possegga tutti i requisiti di professionalità ed esperienza richiesti dalla specifica natura delle funzioni delegate;
  • che essa attribuisca al delegato tutti i poteri di organizzazione, gestione e controllo richiesti dalla specifica natura delle funzioni delegate;
  • che essa attribuisca al delegato l’autonomia di spesa necessaria allo svolgimento delle funzioni delegate;
  • che la delega sia accettata dal delegato per iscritto.

2. Alla delega di cui al comma 1 deve essere data adeguata e tempestiva pubblicità.
3. La delega di funzioni non esclude l’obbligo di vigilanza in capo al datore di lavoro in ordine al corretto espletamento da parte del delegato delle funzioni trasferite.
La vigilanza si esplica anche attraverso i sistemi di verifica e controllo di cui all’articolo 30, comma 4.

Il Dirigente delegato svolge tutte le attività e promuove tutte le iniziative in materia di prevenzione in ottemperanza a quanto disposta dal D.Lgs 81/08 eccetto le funzioni di cui all’art. 17 non delegabili da parte del Datore di Lavoro.

Programma

  • Principi Giuridici comunitari e nazionali;
  • Legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro;
  • Principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi;
  • Definizione e individuazione dei fattori di rischio;
  • Rischi per la sicurezza;
  • Rischi per la salute;
  • Rischi trasversali o organizzativi;
  • Valutazione dei rischi;
  • Misure tecniche organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  • Documentazione;
  • Formazione, informazione ed addestramento;
  • Gestione delle emergenze;
Corso dirigente con delega di funzioni
formazione dirigente sicurezza sul lavoro

Il corso di formazione sulla sicurezza sul lavoro dedicato ai dirigenti con delega di funzioni, a norma dell'Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.
150,00€
Gradimento Clienti - 95%

Potrebbe interessarti

Corso preposto

Cosa bisogna sapere:

  • INFORMAZIONI

    Trascorse le ore previste per la formazione l'utente dovrá superare i test di valutazione per ottenere l'attestato.
    Il tutor sará a disposizione del candidato in qualsiasi momento per eventuali spiegazioni.

    Qualora il candidato non riuscisse a superare il test di valutazione riceverá assistenza immediata dal tutor e potrá riprovare subito ad eseguire il test.

  • METODO DI PAGAMENTO

    Ricordiamo che il corso é completamente gratuito, il solo costo sostenuto é per il rilascio dell'attestato di avvenuta formazione dopo il superamento del test di valutazione finale. Il candidato potrá pagare l'attestato tramite contrassegno o bonifico bancario.

    E' possibile effettuare il pagamento con bonifico solo ed esclusivamente al termine del test di fine corso contattando il numero: 06.99.68.439.

  • SPEDIZIONE

    Contrassegno:
    8,00 € IVA inclusa - consegna in 3/4 giorni lavorativi.

    Bonifico bancario:
    6,00 € IVA inclusa